Do not disturb, please.

Ho ben altro da fare, che vedere e/o ascoltare il solito e canonico sermone del Presidente del Consigli di turno, davanti all’assemblea parlamentare. Tanto anche questo governo, che duri poco o un’intera legislatura, non manterrà nemmeno il 10% di quello che promette di fare.

L’esodo francese dovrebbe far riflettere gli italiani prima del voto.

In principio fu Bernard Arnault, che decise di lasciare la Francia per il Belgio. Poi arrivò il turno dell’attore Depardieu che divenne cittadino russo. Seguito dall’italianissima Monica Bellucci che ha preferito il Brasile e adesso pare sia il turno dell’ex presidente Sarkozy per la costosissima Londra. E’ bastato l’arrivo di un socialista all’Eliseo, per svuotare improvvisamente le casse della repubblica francese. Succederà così anche in Italia, se arriverà a Palazzo Chigi Pierluigi Bersani??